FANDOM


La Hakumai è un'autovettura disponibile solo in GTA IV. Appartiene al ceto medio e le forme dell'auto suggeriscono che si tratti di una vettura di fine anni 80. Viene prodotta dalla Dinka.

Design e Prestazioni

La Hakumai è una Sedan a quattro porte dalla linea piuttosto cittadina e comune. La calandra anteriore, squadrata e col paraurti sporgente in plastica ricorda lo stile anni 80, stile confermato anche dalla presenza dei fanali a scomparsa (unica vettura in GTA IV con i fanali a scomparsa, ma non la prima nella saga: questo titolo lo detiene la ZR 350, vettura sportiva di GTA: San Andreas, prima auto in GTA ad avere i fanali a scomparsa funzionanti poiché è da notare la Cheetah di GTA Vice City che possedeva anch'essa fari a scomparsa ma che non si alzavano dal loro alloggiamento). Proprio come imponeva la moda anni 80, i fanali posteriori sono composti da più gruppi ottici: due scomparti per la luce del freno, uno scomparto fanale per il catarifrangente, un altro per la freccia e uno scomparto rettangolare largo che sovrasta tutti gli altri, usato per la Retromarcia, per un totale di ben cinque scomparti-luce nel gruppo ottico posteriore; si tratta qiundi di un auto anni ottanta senza ombra di dubbio. Possiede inoltre delle linee squadrate e molto lineari e ciò riconduce la Hakumai ad uno stile di Sedan di classe media, che può competere solamente con
Hakumai

Hakumai

auto della stessa classe: parliamo quindi della Marbelle o dell'ammiraglia della Maibatsu, la Vincent. Come prestazioni la Hakumai è molto buona: sebbene abbia solo un motore L 1.4 a quattro cilindri, come la Blista Compact, possiede una buona accelerazione. Dal momento che ha un peso molto basso e una massa di valore piuttosto piccolo per essere una Sedan, ha un'ottima sterzata e una buona manovrabilità in strada. Essendo a trazione anteriore non sbanda quasi mai quando si prende il marciapiede, nel caso si stringesse un po' troppo nelle curve. Il difetto maggiore risiede nella resistenza: nonostante le ottime prestazioni di guida che la Hakumai può offrire all'autista, dopo tre o quattro incidenti il motore si spegnerà automaticamente.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.